Intramezzo

“Sei ancora qui?” Lei entrò passando attraverso un muro, senza degnarsi di pensare alla porta. “Andiamo, o farai tardi.” Lui si girò e la guardò stranito. “Quante volte ti ho detto di entrare dalla porta? Se non vuoi bussare, almeno usa la porta; così mi farai venire un infarto prima o poi.” Lei lo guardò […]

Read more "Intramezzo"

Mappe e calendario (D3)

Inserisco qui le mappe del mondo, da usare come riferimento. In fondo il calendario. Mappe Questa è la mappa dell’esagono (continente interno); mi scuso per la pessima grafia e per la mancanza di colori (nella versione originale erano in risalto caratteristiche naturali come fiumi, monti e foreste). I tratti marcati in nero sono i confini […]

Read more "Mappe e calendario (D3)"

Capitolo VII – Sei Fortezze

28 Ilraset 3078 Il mattino dopo, quando il sole si alzò nel cielo, nella guarnigione nera vi fu la peggiore organizzazione che l’esagono potesse aver visto dall’alba dei tempi: al suono delle campane, risposero corni, ovunque, e senza un perché;  praticamente, chiunque avesse un corno con sé lo suonò, Dalmor e Tildor non furono esclusi; […]

Read more "Capitolo VII – Sei Fortezze"

Capitolo VI

Nell’anno 921 dalle scritture, una spedizione navale inviata dalla Repubblica del Sole e del Mare, il cui obiettivo era la ricerca di nuove rotte commerciali, si imbatté per puro caso nel continente interno: venne scoperto così l’esagono. Nell’arco di poche centinaia di anni, il continente intero fu colonizzato dai sei stati esterni. La scoperta del […]

Read more "Capitolo VI"

Capitolo V

Anno 2584, 8 Sêdulem, Arat Vanur “Cosa desidera, mio signore?” chiese un uomo ai piedi del trono, dopo essersi inchinato, fatto chiamare nella sala grande. “Il mio primo ordine è” disse a voce chiara ed alta l’alto uomo seduto sul trono, rivolgendosi a tutta l’immensa sala, vuota “che tutti i contatti con gli altri stati […]

Read more "Capitolo V"

Capitolo IV

Il primo giorno di viaggio fu un vero incubo. I postumi della sbornia erano ormai passati, lasciando solo qualche fitta al capo ogni tanto, ma la maledizione della peperonata non era finita. Considerata la vicinanza della prima taverna, non ebbero un andatura veloce, ma se la presero comoda, fermandosi ogni volta che qualcuno doveva svuotare […]

Read more "Capitolo IV"

Capitolo III

In un certo senso, la discesa fu la parte peggiore di tutto il viaggio. Si erano lasciati alle spalle il Regno e stavano scendendo a valle, ma il vento, nonostante avessero superato il passo, continuò a tormentarli. Tutto attorno a loro era bianco, e la luce del Sole era un leggero sollievo, sebbene non fosse […]

Read more "Capitolo III"